RATTO DELLE SABINE

Nome: Ratto delle Sabine
Materiale: Bronzo
Dimensioni: 82 x 33 x 31 cm

Riproduzione su piccola scala di una delle statue più famose del Giambologna situata nella Loggia dei Lanzi in piazza della Signoria a Firenze. Il Ratto delle Sabine è un episodio della leggendaria Storia di Roma secondo cui Romolo, appena fondata la città cercò di venire a patti con le popolazioni vicine perché gli fornissero donne che procreando popolassero Urbe. Ma di fronte al netto rifiuto da parte degli interpellati, il Re di Roma, organizzò una grande festa per distrarli e rapì le loro donne.

La scultura è nota anche con il titolo “Le tre età dell’uomo” e raffigura , appunto, tre figure: un giovane uomo che solleva in alto tra le braccia, una donna, mentre un uomo più vecchio, incastrato tra le sue gambe, cerca di ostacolarlo. Queste figure, perfettamente e distintamente delineate, sembrano avvitarsi l’una sull’altra e come l’ombra di un’unico corpo, ruotando e allungandosi, s’ innalzano verso l’alto.

RICHIESTA INFORMAZIONI

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E SCARICARE IL CATALOGO COMPLETO.