STATUE IN BRONZO

La fusione del bronzo a cera persa è una tecnica scultorea originariamente introdotta nel 3500 a.C. e che nei secoli ha conosciuto una notevole fioritura, soprattutto nell’arte greca, romana e nella scultura monumentale. La lavorazione del modello in creta è il punto si partenza per la realizzazione di un’opera; una volta che la scultura in creta è conclusa, si procede poi con a realizzazione dello stampo negativo su cui verrà versata la cera che sarà poi rimpiazzata dal bronzo fuso. Il risultato, una volta estratta l’opera dallo stampo, è una scultura a cui devono essere apportati gli ultimi ritocchi di rifinitura e lucidatura eseguiti direttamente dall’artista.
Tutte le nostre opere sono il risultato di questa tradizionale e antica tecnica scultorea che rende ogni opera d’arte un pezzo unico.

ALCUNI ESEMPI

RICHIESTA INFORMAZIONI

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE PER RICHIEDERE INFORMAZIONI E SCARICARE IL CATALOGO COMPLETO.